La società Caci, colosso dell’industria militare, è in causa per le sevizie da parte di soldati e contractors americani nei confronti di detenuti arabi che sarebbero avvenute nel carcere iracheno nel 2004. Una sua controllata svolgerà servizi di intelligence a fianco dell’esercito Usa anche nel nostro Paese. Si tratta della Six3, che ha ottenuto un contratto da 9,5 milioni di dollari per servizi di intelligence da svolgere in Germania, Kosovo e Italia. Intanto i Ministeri dell’Interno e della Difesa hanno negato di avere competenza nel monitoraggio delle azioni della Caci.

La società di Abu Ghraib e lo spionaggio in Italia“, di Scilla Alecci.
28 novembre 2016

Pin It on Pinterest

Share This
Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Per ricevere al tuo indirizzo le nostre ultime inchieste, articoli e novità.

Sei stato iscritto con successo! Controlla la tua cartella SPAM per confermare l'iscrizione.