di IRPI

Giuseppe Legato, giornalista de La Stampa e socio di IRPI, il 9 marzo 2017 è stato onorato a Cosenza del premio giornalistico “Re Alarico” conferito ai giornalisti che si sono maggiormente distinti nel raccontare, l’Italia svelandone i lati più oscuri.

Insieme a Legato, sono stati premiati Lirio Abbate, caporedattore della sezione inchieste dell’Espresso, Pietro Comito, direttore della testata giornalistica televisiva La C, Michele Albanese, cronista del Quotidiano del Sud, Maria Elena Scadaliato, giornalista Rai, Angela Caponnetto, inviata di Rainews, Fabio Melia di Gazzetta del Sud, Attilio Sabato, direttore di Teleuropa Network e Mirella Molinaro, firma di punta del Corriere della Calabria.

Quella del 2017 è la sesta edizione del premio “Re Alarico”. Durante la cerimonia c’è stata una riflessione sulla professione del giornalista di oggi, segnata da precarietà e incertezza.

Pin It on Pinterest

Share This