SOSTIENI IRPI

Produrre inchieste costa. La libertà di informazione non ha prezzo.

Il lavoro di IRPI è possibile grazie al contributo di alcune fondazioni filantropiche ed alla generosità di lettori e sostenitori. Ogni contributo è importante per sostenere un giornalismo libero e trasparente.

Per sostenere IRPI puoi scegliere una delle seguenti modalità:

5xmille

Il tuo 5xmille per sostenere le nostre inchieste

E’ sufficiente firmare nel riquadro dedicato alle associazioni che trovi nei modelli di dichiarazione dei redditi (CUD, 730/1, Modello Unico Persone Fisiche) e inserire il codice fiscale di IRPI 94219220483

Il 5xmille è parte dell’IRPEF e non rappresenta una spesa aggiuntiva. Se si decide di non destinare a nessuno il 5xmille quella quota di IRPEF sarà comunque versata allo Stato.

Bonifico bancario

Puoi sostenerci inviandoci una donazione tramite bonifico bancario oppure utilizzando il tuo account Paypal.

Banca Etica
Via dell’Angolo 74/r
50122 Firenze
IBAN: IT32T0501802800000000151752
Codice Swift: CCRTIT2T84A

Dona il tuo compleanno

Puoi “donare” il tuo compleanno o quello di una persona a te cara e allo stesso tempo sostenere il nostro lavoro. Scopri qui come.

Paypal

Per ricevere informazioni sulle donazioni destinate a IRPI o su come sostenere un progetto specifico anche attraverso una grande donazione, potete scrivere alla nostra responsabile del fundraising, Alessandra Gerbo alessandra.gerbo[at]irpi.eu.

Ti ricordiamo che le donazioni effettuate a IRPI godono delle agevolazioni fiscali previste dalla legge e sono deducibili o detraibili dalla dichiarazione dei redditi.

Come spendiamo i tuoi soldi

Per ciascun euro donato, circa l’80% è destinato a coprire i costi dell’attività di giornalismo (rimborsi spese per i giornalisti di IRPI, acquisto di documenti pubblici e privati e di materiale giornalistico, trasferte ecc.). Il restante 20% va invece a coprire costi amministrativi (commercialista, domini web, gestione del sito web ecc.).

DONA A IRPI

Con pochi euro puoi fare la differenza